Occupare ‘Little Italy’. Pratiche fasciste di ridefinizione degli spazi italo-americani

Matteo Pretelli (Università di Università di Napoli 'L’Orientale')

Abstract

Occupare ‘Little Italy’. Pratiche fasciste di ridefinizione degli spazi italo-americani

Il saggio analizza le modalità attraverso cui il Fascismo italiano cercò di ottenere, tramite i propri propagandisti e militanti politici, visibilità in spazi pubblici negli Stati Uniti al fine di garantirsi il riconoscimento e il consenso degli americani e degli italo-americani.

Occupy ‘Little Italy’. Fascist Practices of Redefinition of Italian American Spaces

The essay analyzes ways through which Italian fascism searched for visibility, via its propagandists and political militants, in public spaces in the United States, all to get recognition and consent by Americans and Italian Americans.

Keywords

Little Italy, fascismo, ridefinizione spazi